Descrizione Progetto

Alto e Savio

C’era a San Piero in Bagno un ristorante con molti pregi e un difetto: si chiamava Altosavio, che è solo una semplice indicazione geografica.

Per il resto si mangia divinamente, lo conferma il primo posto in classifica che Trip Advisor gli ha assegnato. Alessandro Bravaccini, titolare fantastico per simpatia, cultura e generosità, ci interpella per costruire una nuova immagine, ma il nome non si tocca, è troppo conosciuto.

Noi non lo tocchiamo, ma lo cambiamo facendolo diventare due aggettivi qualificativi: Alto e Savio.

Poi inventiamo un irresistibile Gazzettino che viene regalato agli avventori e diventa un successo, come è successo l’aumento dei clienti.

Poi tutto il resto, anche il sito che vi invitiamo a navigare: www.altoesavio.it