Descrizione Progetto

Bagno di Romagna Terme

Parlare di un’acqua termale che “fa miracoli” non è semplice, qualcuno potrebbe pensare a leggende o stregonerie.

Eppure l’acqua che sgorga a Bagno di Romagna a 45° dopo un percorso nelle profondità della terra durato 10.000 anni (dove si arricchisce di sostanze benefiche), è una realtà confermata e unica nel suo genere per la cura di molte patologie e il ripristino del pH ideale dell’organismo. Noi abbiamo detto solo la verità, abbiamo scelto l’informazione, non la pubblicità.